Se il passeggero annulla il viaggio o non si presenta

Sappiamo che può succedere e sappiamo quanto sia spiacevole. Se il passeggero stesso non ha annullato la prenotazione, sarà bene che tu ci informi direttamente dal tuo profilo che il viaggio non è avvenuto (anche se l'orario di partenza è ormai trascorso).

Accedi quindi alla Sezione I tuoi viaggi clicca sul tuo annuncio, seleziona il passeggero e segui la procedura per indicarci il che non hai viaggiato con lui. Per correttezza, gli daremo 3 o 7 giorni per rispondere alla tua dichiarazione, a seconda che il reclamo sia stato registrato prima o dopo il viaggio.

Ecco come funzionano gli indennizzi e i rimborsi con il pagamento online: 

  • Il mio passeggero non si è presentato al punto di ritrovo:

Otterrai in questo caso un indennizzo corrispondente all'intero contributo del passeggero. Non è corretto far aspettare i conducenti, quindi è meglio che i passeggeri annullino la prenotazione con anticipo.

  • Il mio passeggero ha annullato nelle ultime 24 che precedono la partenza:

Ti verseremo un indennizzo del 50%, perché l'annullamento è avvenuto poco prima del viaggio. Il posto torna comunque ad essere disponibile per altri utenti interessati.

Un’unica eccezione: se il passeggero prenota nelle ultime 24 ore prima del viaggio, ma annulla nei 30 minuti successivi alla prenotazione, ottiene il rimborso totale, dal momento che ha bloccato il posto per un lasso di tempo molto breve.

  •  Il passeggero ha annullato più di 24 ore prima della partenza

Non sono previsti indennizzi al conducente in questo caso in quanto c'è ancora tempo per trovare altri passeggeri poiché il posto torna ad essere libero! Rimborseremo quindi l'intera somma al passeggero.

 

*Queste condizioni si applicano solo ai viaggi in Italia. Se viaggi all'estero verranno applicate le regole diverse, a seconda del Paese in cui viaggi. Per maggiori informazioni contattaci. 
Questo articolo ti è stato utile?
Non hai trovato la risposta che cercavi? Contattaci