La mia attività su BlaBlaCar può causarmi problemi fiscali o assicurativi?

I conducenti che utilizzano BlaBlaCar non sono autisti professionisti che traggono un guadagno dalla loro attività: sono persone che, spostandosi da un luogo ad un altro e avendo dei posti liberi sulla loro auto, li mettono a disposizione per condividere il viaggio e poter così rientrare delle spese sostenute.
 
Inoltre, BlaBlaCar imposta un prezzo massimo per ogni contributo richiesto, assicurandosi che il rimborso ottenuto dal conducente non superi i costi di cui si farà carico per il viaggio. Questo significa che condividendo l'auto non si ottiene un profitto e, quindi, che non vi sono implicazioni fiscali.
 
Dal punto di vista assicurativo, trattandosi di un trasporto di cortesia e non essendoci alcun fine di lucro, la normale RCA auto obbligatoria per legge offre una copertura per tutto il tragitto, anche per i passeggeri trasportati.
 
Puoi quindi condividere i tuoi viaggi in tutta tranquillità!
 
Visita questa pagina per maggiori informazioni e l'appendice informativa sulla privacy 
Questo articolo ti è stato utile?
Non hai trovato la risposta che cercavi? Contattaci